Saltando la parte noiosa

Ore 23:42 ~ Ci credereste se vi dicessi che ho passato gli ultimi venti minuti a tentare di inventare un titolo per l’articolo?

E se vi dicessi che mi sono fatto una pizza?

Una foto degli ingredienti che ho usato per la pizza di stasera

No, nel senso che l'ho anche cucinata da zero...

A parte le facili battute a qualuno potrebbe venir da chiedersi a che serva quella lattina a destra, tra la teglia con la base per pizza, il peperoncino fresco e la mozzarella di bufala.

Quella…

Foto di una lattina di succo di Mangosteen

...è una lattina di succo di Mangosteen.

Che cos’è il mangosteen? Non lo so minimamente. Andate a cercarvelo.

ANZI! Ve l’ho cercato io.

È la FAMOSISSIMA Garcina Mangostana, OVVIAMENTE. Ma forse voi non l’avete mai sentita nominare. Come il sottoscritto finchè non ha comprato la lattina, dopotutto… Ma di che sa questa garcina? Boh. È dolce. In effetti non è stato il massimo con la pizza. La pizza è venuta abbastanza bene, grazie. Magari un po’ piccante perchè quel peperoncino picchiava duro.

Ma veniamo alla parte interessante. A che si riferisce il titolo, vi chiederete voi? Beh. Facile. Si riferisce ad una delle frasi più importanti della giornata di oggi per quanto riguarda il progetto per Sgaggio Time. Come potete leggere dal sito del mio Partner, NO HOMO, in quest’esplorazione senza mappa (Anzi, con tantissime mappe, ma tutte sull’incomprensibile andante).

E come ogni volta quando faccio questi progetti che succede? Beh. Ore ed ore di fuffa incredibile, e poi il Breakthrough!

Questo immagino che abbia risollevato di morale il povero GODS. Io mi sto quasi abituando a questo ritmo dei progetti dove non sai quasi un cazzo

Comunque, appunto. Oggi andiamo dal professore e gli spieghiamo come va tutta la fuffa. E cosa succede? Oltre a dirci quello che un po’ mi aspettavo, ovvero “Beh, cavolo. Se funziona il Power PC 405, mitico Power PC 405, allora diamoci dentro” ha anche detto la famigerata frase

Ah, ma allora possiamo fare la sintesi, ma non del controller Ethernet ed abbiamo un’immagine con sopra il controller?

E allora saltiamo la parte in mezzo, no?

E sì, cazzo! E allora diamoci dentro.

Così ci siamo messi dentro. Oggi ho fatto una cosa che avrei dovuto fare ieri, ma che ho fatto fare solo al GODS per tedio, ovvero configurare Minicom, un… Client per modem che lavora via porta seriale, quindi utilizzato per comunicazione bidirezionale anche con le piattaforme che usano la serial al posto dell’USB per interagire con l’utente (Siate dannate, sapete?)

Uno screeenshot del mio PC mentre configuro Minicom

Configuriamo la baracca...

Dopo aver settato la varia fuffa, settando la porta seriale a /dev/ttyUSB0, visto che abbiamo un adattatore serial→USB, baudrate a 9600 e poi… 8N1. Che penso siano 8 bit, niente bit di parità e… boh.

Fatto questo facciamo il bootup della piattaforma FPGA.

Screenshot del mio PC durante il bootup via seriale della board FPGA

Tutto ok, pare.

Scegliamo l’opzione numero 1 (PPC 405), ovvero Montavista Linux Professional con Ethernet, ecc.

Entro breve delle cose familiari:

Uno screenshot del mio PC mentre sulla seriale arrivano i messaggi di boot del sistema

Oddio, grazie. Messaggi di bootup ed un login!

Inseriamo i vari dati di login e vediamo un po’ di trappolarci sopra…

Uno screenshot del mio PC con i risultati di alcuni comandi eseguiti sull'FPGA

Vediamo un po'... Ed immprovvisamente Basettoni ed occhiali sepia. Erano sepia negli anni '70?

Ma anche chi se ne frega? Comunque questo significa che domani possiamo impegnarci nella compilazione di tonnellate di fuffa, far funzionare server Apache e SQLite, o forse MySQL😄

Ah! E SSHd, anche perchè l’init.d pare funzionare senza problemi. Tutti gli update che riusciamo a fare saranno un ottimo passo avanti.

Bene. Ed ora un episodio anime e poi nanne. Sono stanco, sapete. Tutto questo lavorare, questo FFVIII (Hell yeah, PSP!) e questi casi con il detective Phelps e i suoi sbalzi d’umore vi lasciano un po’ uno straccio😄

Pubblicato il luglio 20, 2011, in La Storia Vera, Sgaggio Time! con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: