Archivi Blog

Half of an Episode

Ore 20:11 ~ A casa invece che a Taiji perchè ho ancora un po’ di postumi.

Siccome altra gente ha parlato della Mantova Comics eviterò perchè non è che ho molto di cui parlare tranne che sono stato male tutto il giorno 😉

Così parlerò di una cosa che ho guardato domenica, in “convalescenza”, che mi ha lasciato un po’…

Basito?

Leggi il resto di questa voce

[Day Striders] Una volta quì era tutta campagna

Ore 18:29 ~ Io gioco ad Ikaruga, mentre GODS gioca a Ninja Baseball Batman.

E lo sapete perchè? Perchè, dopo una settimana di compilazioni finalmente qualcosa funziona. E perchè non ce la facevamo più.

L'immagine per l'idea di un personaggio per una campagna o cose così

Ed allora, per festeggiare, beccatevi quest'illustrazione. Vedete se riuscite a sfruttarla per un personaggio.

Leggi il resto di questa voce

[Day Striders] Hipster Jazzinghen

Molti, molti anni fa, nell’arcipelago di Horai, ormai perduto a causa di traduzioni sbagliate e governi che vogliono nasconderne l’esistenza, una tizia, scavando in qualche rovina, trovò un oggetto chiamato “il Potere degli Dei”. Grazie a questo la tizia, che accidentalmente era il capo di questa nazione, iniziò a creare dei veicoli volanti coi quali conquistare le nazioni vicine. Siccome a non tutti andava bene questa cosa (perchè vabbeh la conquista del mondo, ma se sei uno di quelli cha vanno conquistati potrebbe un po’ bruciarti il culo) nacque una federazione di stati liberi, il Tenkaku . Uno dei combattenti del Tenkaku, Shinra, durante un combattimento contro le forze di Horai, venne abbattuto, ma riuscì a salvarsi all’ultimo momento, finendo in un villaggettino di gente che voleva che la guerra finisse.

Quì due ingegneri avevano progettato un veivolo per sconfiggere Horai e decisero che Shinra sarebbe stato il suo pilota. Nello stesso villaggio una ragazza di Horai, Kagari, sconfitta da Shinra, capì che ciò che stava facendo il suo governo era sbagliato e quindi decise di unirsi a lui nell’impresa, utilizzando il proprio veivolo, modificato apposta per avere le stesse potenzialità di quello di Shinra.

Appena i due veivoli vennero lanciati dalla base di lancio denominata “Spada di Acala”, inizò la storia di Shinra e Kagari.

Anzi, quella di Ikaruga e Ginkei.

Immagine rappresentante Shinra & Kagari di Ikgaruga

Shinra & Kagari non erano veramente COSÌ fighi XD

Leggi il resto di questa voce